La Polonia, con il suo mercato di quasi 40 milioni di persone e il costo del commercialista decisamente più basso rispetto all’Italia e agli altri Paesi dell’Occidente, dotata di reti autostradale e ferroviaria in continuo miglioramento, rappresenta un ottimo mercato di sbocco, a costi ancora contenuti. Inoltre, i fattori quali incremento del potere di acquisto dei polacchi, voglia del riscatto sociale, ancora molto sentita tra il ceto medio, fanno sì che i prodotti di qualità, ai quali nell’immaginario collettivo locale vengono associati quelli del Made in Italy, trovino in Polonia terreno fertile.

Il servizio di assistenza nella ricerca di partner commerciali è in primo luogo indirizzato alla piccola e media impresa, che non può permettersi di spendere preziose risorse in consulenze pagate profumatamente, ma è determinata a rimanere competitiva su un mercato globale in continua evoluzione.

Nello specifico, la ricerca di partner commerciali comprende:

  • individuazione di potenziali clienti o fornitori nei settori: alimentare, abbigliamento e accessori, arredamento; utensili, attrezzature e macchinari, metalmeccanico, e altri;
  • organizzazione degli appuntamenti in loco e assistenza durante gli stessi;
  • supporto, se richiesto dal cliente, nella successiva gestione dei rapporti commerciali allacciati.